Vacanze in città: occhio ai rincari, parola di Federconsumatori

Scritto da: -

Restate a casa nel mese di agosto? Niente ferie? State attenti, la Federconsumatori rivela che dal 2007 ad oggi rincari generali in tutte le città nei mesi più caldi.

chiuso-per-ferie.jpg

Come detto in questi giorni non è facile trovare i soldi per organizzare qualche giorno di ferie. Il 34% degli italiani resteranno a casa. Ma fate attenzione, perché la fregatura è dietro l’angolo.

Infatti la Federconsumatori rivela che dal 2007 ad oggi rincari generali. Negli ultimi anni il costo del biglietto per entrare in un museo è mediamente aumentato dal 56%. Costa molto di più una consumazione al bar e anche l’affitto di una bicicletta per girare nella città deserta.

Insomma, occhio ai prezzi. E se potete portatevi in giro una borsa frigo con dentro qualche bottiglietta di acqua fresca. Così potete rigenerare il fisico senza spendere una lira. Pardon, un euro.

LINK RISPARMIO:
Crisi economica: risparmiare è più difficile per 5 persone su 10.

Crisi economica: la cultura del risparmio, l’esempio di ING Direct.

LINK VACANZE:
Ecco la nuova App iPhone per prenotare la casa in vacanza
.

Risparmiare in vacanza: cibi da spiaggia per 1 italiano su 3.

Vacanze Italiani 2012: 36% in ferie a luglio.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 2 voti.