Mercato Immobiliare Verona: diminuzione quotazioni zona Porto San Pancrazio

Scritto da: -

Un buon turnover di abitazioni si registra nelle zone di via Flaminio e di via Domaschi. Tutte le info sul mercato immobiliare di Verona.

mappa-verona-big.jpg

Ancora qualche info in merito a Verona e al mercato immobiliare delle sue aree (dati Tecnocasa). Sono in diminuzione le quotazioni in zona Porto San Pancrazio (-7,7%) dove la contrazione ha riguardato in special modo le tipologie più vetuste, un tempo acquistate anche da stranieri ed oggi sempre meno apprezzate dagli acquirenti.

Attualmente a comprare sono soprattutto famiglie che effettuano permute oppure, in parte minore, giovani già residenti nel quartiere ed investitori, questi ultimi attratti dalla vicinanza con le strutture universitarie.

La tipologia maggiormente richiesta è il quattro locali dotato di cucina abitabile, soggiorno, cantina, box auto e ascensore. Porto San Pancrazio è sorto tra gli anni ‘40 e ‘50 con la realizzazione di palazzine in edilizia popolare, per poi svilupparsi tra gli anni ‘60 e ‘90. Si tratta di un quartiere ben servito ed apprezzato grazie alla vicinanza al centro della città ed alla presenza di asili, scuole, banche e servizi in genere. Inoltre le recenti realizzazioni di sottopassaggi per la linea ferroviaria ha migliorato la viabilità della zona rendendone più facile l’accesso. La parte centrale di Porto San Pancrazio, in zona via Stoppele, è sempre molto richiesta perché caratterizzata da palazzi degli anni ‘80 e ‘90. Qui un buon usato si acquista con una spesa di 1500-1700 € al mq. Da segnalare che in via Paolo Sarpi dove sono in fase di realizzazione 15 nuovi appartamenti dal basso consumo energetico, la richiesta è di 2200 € al mq.

Un buon turnover di abitazioni si registra nelle zone di via Flaminio e di via Domaschi, dove si possono acquistare soluzioni popolari ormai riscattate a 1000 € al mq da ristrutturare. Il mercato delle locazioni è movimentato sia da studenti sia da famiglie, oppure giovani coppie; per l’affitto di una stanza singola si possono spendere fino a 250 € al mese, il canone di un trilocale è di 550 € al mese. Buona la domanda di box auto anche se l’offerta risulta insufficiente, un box singolo costa circa 15 mila €.

LINK UTILI MUTUI:
Vuoi trovare il mutuo più conveniente per te? Clicca qui.

Ecco la nuova App iPhone per prenotare la casa in vacanza.

Mutui o affitto: ecco cosa conviene di più.

LINK MERCATO IMMOBILIARE:
Mercato Immobiliare Firenze: perdita di valore degli immobili del 4,2%.

Mercato immobiliare italiano: nel 2011 compravendite in calo, l’analisi.

Mercato immobiliare 2012: mutuo prima casa, questo il momento giusto.

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 3 voti.