Mercato Immobiliare italiano 2012: calato del 19,6%

Scritto da: -

E' crisi: il mercato immobiliare italiano non va. E' in calo. A spiegarlo è uno studio dell'Ance.

mattoni-giu-2012.jpg

Il mercato immobiliare è in crisi. A dircelo è l’Ance, con uno studio dettagliato dove si spiega che è tutta colpa della “difficile situazione economica generale, la crescita dei tassi di interesse e, soprattutto, l’ulteriore stretta creditizia effettuata dalle banche”.

Il mercato nei primi mesi del 2012 è calato del 19,6% rispetto allo scorso anno.

L’Ance prosegue: “I mutui erogati alle famiglie sono diminuiti del 21,5% e solo nel 2011 dell’11,8%. L’elemento più critico è rappresentato dal fatto che sebbene i prezzi medi dele case siano calati di poco, la percentuale di finanziamento concesso dalle banche per l’acquisto della casa è invece crollata, passando da circa l’80% del prezzo dell’abitazione a circa il 50%, con la conseguenza che sempre meno famiglie sono in grado di sostenere l’onere iniziale”.

LINK UTILI MUTUI:
Vuoi trovare il mutuo più conveniente per te? Clicca qui.

Ecco la nuova App iPhone per prenotare la casa in vacanza.

Mutui o affitto: ecco cosa conviene di più.

LINK MERCATO IMMOBILIARE:
Mercato Immobiliare Firenze: perdita di valore degli immobili del 4,2%.

Mercato immobiliare italiano: nel 2011 compravendite in calo, l’analisi.

Mercato immobiliare 2012: mutuo prima casa, questo il momento giusto.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voti.