Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

Scritto da: -

Le banche allungano i tempi di erogazione dei mutui Sebbene le pratiche istruttorie siano ok gli aspiranti mutuatari si arrendono e cercano altrove la possibilità di acquistare un immobile. Una provocazione o una vergognosa realtà?

banche non danno mutui.jpg

E’ ormai da mesi che su questo blog molto spesso mi trovo a parlare di crisi economica, di elastico corto da parte delle banche, di sospensioni rate mutui e di statistiche sempre in ribasso sul mercato dei finanziamenti immobiliari. Ma della prospettiva che le banche evitino appositamente di concedere un mutuo sebbene l’istruttoria sia favorevole è davvero la prima volta che mi capita. E la questione mi lascia davvero perplessa e non indifferente.

A lanciare l’allarme è la rubrica curata dal Sole 24ore da Vito Lops che titola l’articolo in maniera provocatoria, “le banche fanno melina”. Un termine calcistico che sta ad indicare un temporeggiare per salvare il risultato. In questa circostanza evidentemente il capitale.

Pare quindi che le banche facciano di necessità virtù allungando volutamente i tempi di erogazione dei mutui ipotecari congelando condizioni preventivate per 30 giorni per poi giocare al rialzo sui costi del finanziamento immobiliare.

Si riporta: “Una melina grazie alla quale molti istituti centrano il vero obiettivo del momento: non erogare mutui. E’ più profittevole (lato banche) infatti fare carry trade sui titoli di Stato (prendendo soldi dalla Bce all’1% investendoli in titoli di Stato più remunerativi) che non seminare la liquidità nell’economia reale (a imprese e famiglie) attraverso l’erogazione di finanziamenti e mutui“.

Conclusione: “E’ pertanto opportuno che le istituzioni intervengono per favorire il flusso di denaro verso l’economia reale (e quindi anche mutui/mercato immobiliare/nuovi posti di lavoro, ecc.). Obbligando le banche a svolgere a pieni giri il loro ruolo “sociale”. Indispensabile per la crescita competitiva del Paese“.

Tirate voi le dovute perplessità. Io sono fortemente allibita.

Volete accendere un mutuo? Allora date un’occhiata al nostro preventivatore facile e gratuito!

LINK UTILI:
Le news sul mutuo a tasso variabile.

Le news sul mutuo a tasso fisso.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

    b.giorno, sono cliente della Carifermo da ben oltre 20 anni sempre corretto nel far fronte ai miei impegni onorando puntualmente e più di una volta con estinzione anticipata dei mutui di volta in volta da me rieschiesti. Nel mese di Gennaio Febb. 2012 ho fatto richiesta di fananziamento con cooperativa artigiana Pierucci la quale valutando la mia posizione ha espresso parere favorevole.  \" !!! Premetto che prima ancora di effettuare la richiesta alla Pierucci mi sono recato in banca dicendo l\'operazione che intendevo fare alla vice direttrice la quale nn ha espresso alcuna riserva dicendomi che appena sarebbe arrivata la documentazione mi avrebbero convocato per l\'operazione. Alla data di parere favorevelo della Pierucci invece il direttore stesso della filiale carifermo ha espresso alcune riserve \" tipo l\'operazione nn è di mia competenza e che era stato avvisato solo vagamente dell\'operazione posta in essere \" Nel frattempo io avevo già dato ordine di inizio lavori per l\'allestimento della mia attività con spese già anticipate. Premetto inoltre che nel progettto ho coinvolto anche mio figlio attualmente disoccupato e mia moglie sn proprietario di un Immobile del valore di oltre 300.000 euro con un muto di 70.000 con ipoteca della stessa carifermo e sempre dalla stessa ho un fido di 15.000 euro nn utilizzato. Quello che più mi fà incazzare e che da precario quale sono ivece di arredermi cerco una alternativa lavorativa mettendomi io stesso in discussione e rischiando 40 anni di sacrifici. Quello che stò facendo muove una piccola realtà di economia reale del paese. Come se ne esce se le banche nn erogano più liquidità. Poi che fine hanno fatto i fondi concessi dall\'unione europea in favore delle banche e da noi cittadini pagati con sacrifici richiesti dallo stato ????? Una piccola rilflessione.....ci chiedono sacrifici di adeguamento art 18 !!!!!......se hai 50 anni come me il lavoro te lo sogni ! ecc ecc ecc....Mà nessuno chiede alle banche di UNIFORMARSI AL SISTEMA del Welfair Italiano ?....... Secondo voi che alternativa rimane se : per lavorare sei vecchio. per andare in pensione sei giovane ! se chiedi un presttito pkè hai voglia di metterti in proprio e crearte economia nn ti prestano i sodli........alternartiva ???? .....se tu dici quello che avresti realmente come alternativa dicono che sei TERRORISTA ? ops ! Mà COSA MI RIMANE DA FARE ? SUICIDARMI ? Chiedo scusa se ho espresso male il mio problema pkè in Italiano a scuola ero una FRANA, spero che cmq riusciate a comprendere non solo il mio pensiero mà anche il mio stato d\'animo. un saluto a tutti e che il DIO c\'è la mandi buona ciao ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

    Come ti caisco...io sono basita...e disperata!! Ho 25 anni e con il mio compagno di 30 volevamo comprare casa...ormai dico volevamo perchè dopo aver girato tutte le banche e dopo che tutte queste banche mi hanno sbattuto la porta in faccia ho perso le speranze... siamo lavoratori ci facciamo in quattro con orari assurdi e tutti i giorni dimeniche incluse, passiamo i nostri giorno al lavoro che per carità amiamo e ci dà il pane per vivere ma ormai viviamo per lavorare...abbiamo richiesto un mutuo...e il problema è la società troppo giovane...ma insomma non ha un mese ma quasi 2 anni, siamo nati e cresciuti in italia ed è qua che vorremo continuare a stare, paghiamo le tasse fino all\'ultimo centesimo, e vai a chiedere un mutuo tutti dicono di no...compresa la banca per la quale siamo clienti. Sono demoralizzata inizio davvero a credere che la vita non ha senso...se eravamo vecchi eravamo troppo vecchi per fare richiesta...in questa Italia non si è adatti mai a nulla...fanno benissimo le nuove generazioni ad andarsene perchè questo paese non merita progresso... Mi sento davvero impotente in una strada senza uscita le ho provate tutte senza mollare e domorallizzarmi perchè con la determinazione ottieni qualcosa...oggi dopo lacrime di rabbia ho davvero capito che mi devo arrendere dimenticare quella casa sulla quale avevo tanto sognato e sperare che un giorno possa avverare il mio sogno. ciao Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

     salve a tutti mi sfogo anchio la cariparma non eroga un mutuo di 110milaeuro su un valore di 160 valore sotto stimato perche fatto in famiglia per agevolare mio cognato nonostante sia propretario gia del 50percento ma che merdate sono queste fanno bene cuando le rapinano dovrebbero farle saltare in aria loro prendono i soldi all uno x cento dalla bce per favorire i mutui e loro bastardi cosa fanno li investono come cazzo li parea discapito di chi si rompe ilculo alavorare la politica eipoliticanti cosa cazzo controllano niente purtroppo tanto aloro i prestiti emutui sono agevolati in italia eora di mettere bombe a manetta forse cualcosa cambia save a tutti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

    Sono agente di commercio, ho fatto richiesta di finanziamento puntualmente rifiutata dalla mia banca, motivazione non saprei, ho un basso reddito :non so cosa si intende per basso; ho una casa in affitto : dovrei vivere sotto i ponti; siamo 4 in famiglia : troppi etc. preciso non ho segnalazioni di cattivo pagatore ne protesti e sono sempre puntuale nei pagamenti. Il direttore della mia banca ha detto che in questo periodo mi fa\' anche un favore a non finanziarmi, visto che guadagno netto solo € 2000 al mese e\' non ho busta paga. Gli autonomi come me sono destinati a morire non fanno parte della della società civile, vanno eliminati come i bambini storpi dell\' antica Sparta non adatti all guerra . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

    Mi trovo nella situazione di Rosa..affranta..abbiamo tutti e due lavoro fisso, ma i più rompono per la storia di avere risparmi..se avessi tanti risparmi non chiederei il mutuo non credete?? poi avendo macchina da pagare etc come diavolo pensano che la gente abbia anche soldi da mettere via? la verità poi è che fino a pochi anni fa concedevano a cani e porci, reddito unico o meno, debiti o meno, i miei hanno fatto un mutuo con mio padre solo che lavorava e a tassi altissimi, ma l\'hanno fatto..adesso che serve a me niente da fare..grazie per il sostegno dell\'Italia..dopo lamentatevi che non si fanno più figli e nessuno si prende impegni e i figli stanno a casa fino a 40 anni se va bene.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

    stessa situazione richiesti 120mila euro per un bilocale pidocchioso, GUADAGNO 25MILA EURO ANNUI NETTI E NON RIESCO AD OTTENERE UN MUTUO, NON HO NESSUN PRESTITO, NON SONO UN CATTIVO PAGATORE, TUTTO PERFETTO, PRATICA SEMPRE POSITIVA, MA ALLA FINE CERCANO SEMPRE IL PELO NELL\'UOVO PER NON EROGARE IL MUTUO, ANCHE DOPO CHE LA PERIZIOA è STATA POSITIVA, CHIEDENDO SEMPRE PIù GARANZIE COME SE LA MIA E QUELLA DI UN MIO FAMILIARE NON BASTASSE GIA\'!!! è UNA VERGOGNA!!!! PRIMA SE UNO COMPRAVA UNA CASSA DI 150MILA NE CHIEDEVA 200MILA E COMPRAVA MOBILI E PURE L\'AUTO E NESSUNO BATTEVA CIGLIO! ADESSO PER UN MUTUO DOVE A MALAPPENA RIESCI A PAGARE L\'IMMOBILE E \'IVA TI FANNO QUESTIONI!!! SPERO FALLISCANO TUTTI BANCHE-STATO-EUROPA E L\'INTERO PIANETA!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

    richiesti 120mila euro per un bilocale pidocchioso, GUADAGNO 25MILA EURO ANNUI NETTI E NON RIESCO AD OTTENERE UN MUTUO, NON HO NESSUN PRESTITO, NON SONO UN CATTIVO PAGATORE, TUTTO PERFETTO, PRATICA SEMPRE POSITIVA, MA ALLA FINE CERCANO SEMPRE IL PELO NELL\'UOVO PER NON EROGARE IL MUTUO, ANCHE DOPO CHE LA PERIZIOA è STATA POSITIVA, CHIEDENDO SEMPRE PIù GARANZIE COME SE LA MIA E QUELLA DI UN MIO FAMILIARE NON BASTASSE GIA\'!!! è UNA VERGOGNA!!!! PRIMA SE UNO COMPRAVA UNA CASA DI 150MILA NE CHIEDEVA 200MILA E COMPRAVA MOBILI E PURE L\'AUTO E NESSUNO BATTEVA CIGLIO! ADESSO PER UN MUTUO DOVE A MALAPPENA RIESCI A PAGARE L\'IMMOBILE E \'IVA TI FANNO QUESTIONI!!! SPERO FALLISCANO TUTTI BANCHE-STATO-EUROPA E L\'INTERO PIANETA!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Le banche non concedono mutui: verità o provocazione?

    Posted by:

    Salve purtroppo la situazione non e\' delle migliori, se posso esservi di aiuto lavoriamo con piccole banche che al momento stanno erogando mutui, sempre se la vostra situazione finanziaria sia come nella maggior parte dei casi da voi descritta, buona per far si che l\'immobile sia oggetto di finanziamento. info 392.04.84.442 Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mutui.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano