Default Italia: cosa succede ai mutui?

Scritto da: -

default-italia-2011.jpg

Il rischio default in Italia non è più utupia. Una parola che spaventa. Il default significa infatti fallimento. E quando si parla di fallimento di uno stato vengono in mente nel recente passato l’Argentina e nel presente la situazione in Grecia. Ma per i mutui cosa potrebbe accadere?

A rischiare di impoverirsi in una situazione di default sarebbero indubbiamente i ceti medi. E per i mutui se le difficoltà dovessero proseguire significherebbe dove affrontare un mercato che subirebbe un’immediata stretta sul credito, con conseguente aumento dei tassi di interesse: in altre parole, i mutui potrebbero diventare molto più cari. Chiaramente quelli da stipulare.
Bankitalia ha spiegato che il debito pubblico italiano sarebbe sostenibile nei prossimi due anni anche se i tassi di interesse sui titoli di Stato arrivassero all’8% e la crescita fosse uguale a zero.
Un quadro che sinceramente speriamo proprio di non dover affrontare…

LINK UTILI:

Mutuo o affitto? Cosa conviene!

Spread? di cosa si tratta?

Richiedere un mutuo, che documenti servono?

Mutuo a tasso fisso oppure variabile? Cos’è meglio?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mutui.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano