Tassi Sui Mutui: Negli Stati Uniti sono in Calo

Scritto da: -

La crisi del settore edile ed immobiliare degli Stati Uniti sta portando ad un ribasso dei tassi di interesse applicati ai mutui

Immagine di anteprima per Grafico.jpg

Come più volte abbiamo rilevato, una delle cause dell’indebolimento del settore Edilizio, è la difficoltà per chi compra casa di Accedere ad un Mutuo.

Negli Stati Uniti, dove il Mercato Immobiliare è in forte difficoltà, le banche hanno ulteriormente abbassato il tasso di interesse adottato per l’erogazione di finanziamenti per l’Acquisto di una Casa.
Questa la rilevazione della Freddie Mac, società che segue settimanalmente il costo del denaro per le transazioni nei finanziamenti immobiliari.
L’abbassamento del costo del denaro è una delle conseguenze dovute alla posizione della Federal Reserve, che ha auspicato nuovi interventi al fine di ridurre ancora il costo del denaro.

Tassi dei Mutui a tasso fisso con scadenza a 30 anni, sono calati, nella settimana finok al 29 settembre, a 4,01 punti percentuali, rispetto ai 4,09 della settimana precedente.
Quelli a 15 anni sono passati da 3,29 a 3,28.
Questi tassi sono i più bassi dal 1971, anni in cui la Freddie Mac ha iniziato i suoi rilevamenti.

Purtroppo il ribasso del costo del denaro riveste solo una piccola importanza per il rilancio del settore immobiliare degli Stati Uniti, settore in cui la crisi non accenna a diminuire. 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!